Ambra

Formula Chimica: C12H20O

collana sfere ambra, IStone

Ambra, etimologicamente dal Turco àmbar: luccichio, e per i Greci ἤλεκτρον, elektron: da cui prende il nome l’elettricità, poichè fin dagli inizi era riconosciuta nell’Ambra la proprietà di caricarsi di elettroni.

Probabilmente uno dei primi gioielli ed uno dei principali ‘messaggeri’ della vita attraverso le ere, proprio perchè fossilizzano per noi fotografie del passato, dandoci uno spiraglio su ciò che era, per faci ricordare tutto quello che è stato, piacevole e meno piacevole, una connessione elettrica con la nostra memoria antica.

L’Ambra è di fatto una resina fossile, ed in più di una mitologia viene introdotta sulla terra come ‘Lacrime Divine cristallizzate’.

Come buon auspicio, monili di Ambra vengono donati ai neonati e a coloro che intraprendono un viaggio, per protezione dai dolori fisici e dai campi elettromagnetici non affini.

Viene collegata al terzo chakra, il Plesso Solare, e gli elementi fuoco ed etere, rappresentando, appunto, energia fossilizzata, un istante di vita fermo nel tempo.

Ambra, Oro del Nord, la compagna di colui che viaggia.

Orecchini Argento con Cuore di Ambra, IStone
Menu
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: