Nero

Pietre: ematite, tormalina nera, onice nero, ossidiana nera, shungite.

Ricerca di: sicurezza e protezione, radicamento. Un colore che rispecchia la totale assenza di luce. Tutte le frequenze cromatiche vengono assorbite.

Il nero è mistero, energia nascosta, timidezza, umiltà. Una creatura che si nasconde nell’oscurità cerca protezione, sicurezza, riservatezza. Assorbe la luce in eccesso e protegge dagli accumuli energetici donando ombra e riposo in alternanza alla luce ed al lavoro.

Se decidessimo di intraprendere un viaggio verso il centro della Terra, una delle cose che troveremmo è oscurità, ma anche un senso di protezione e connessione profonda, come le radici di un albero.

Indossando indumenti o talismani neri cerchiamo di attirare attenzione in modo prudente e di essere in grado di scappare alla vista se necessario.

Nella cristalloterapia si utilizzano gemme e pietre di colore nero per le meditazioni radicanti, relative al primo chakra, per darci un senso di profondità, presenza e protezione.

Menu