Sugilite

Composizione Chimica: KNa2(Fe, Mn, Al)2Li3Si12O30

Sugillite

Luvulite o Sugillite in nome del suo classificatore, il giapponese Ken-ichi Sugi, una gemma più preziosa di giorno in giorno per le sue sempre più riconosciute proprietà.

Composta da diversi conglomerati intrusivi di Egirina, i cristalli neri, e Sienite, la cristallizzazione viola intenso.

La sua complessa formula chimica è: KNa2(Fe, Mn, Al)2Li3Si12O30

Un minerale di recente classificazione, si dice che sia riaffiorata solo adesso poichè l’umanità ancora non era pronta ad accettare la realtà,

che è una delle grandi capacità di questa gemma appunto: l’accettazione del bene e del male come parte del tutto e dell’Io, che ci fa essere noi stessi, senza compromessi come esseri completi.

Per le sue colorazioni dal viola intenso fino al nero, la Sugilite comprende principalmente il sesto e settimo chakra, proteggendo il meditante nella sua ‘ascensione’ spirituale.

Il suo elemento è l’aria, che la rende una gemma altamente vibrante con la respirazione meditativa.

Sugilite, la gemma purpurea del perdono di se stessi e dell’accettazione del tutto.

Sugillite
Menu