Zolfo

Composizione Chimica: S8

Zolfo Grezzo, IStone, Lucca

Lo Zolfo è un elemento chimico della tavola periodica con simbolo S (dal latino Sulfur).

Oltre agli innumerevoli usi industriali per produrre ad esempio fiammiferi, fertilizzanti, polvere da sparo e batterie, è incredibilmente utile in molte specie, tra cui gli umani, come sostentatore di flora antibatterica e alimentatore di energia.

Quando si va alle terme a rilassarsi ed eliminare le tossine, lo si fa solitamente in acque sulfuree, che anche se magari un pò 

pungenti alla narice, sono le acque di salute, in quanto dissolvono le tossine ed i grassi in eccesso dalla pelle.

Lo Zolfo, chiamato anche “sale anti-allergico”, viene usato per prevenire e curare le sindromi allergiche.

Nella cristalloterapia sostiene il profitto scolastico nei più giovani e l’autostima dei ragazzi e combatte la depressione nelle persone adulte.

Associato al terzo chakra, è un apporto di energia e salute.

Zolfo, IStone
Menu
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: